News

Mercato. Milinkovic-Inter, contatto. Marotta non molla la pista Modric

L’Inter grazie sopratutto alle manovre di Beppe Marotta, si conferma una delle squadre più attive sul mercato. E’ noto ormai che l’obiettivo del club nerazzurro, è quello di piazzare un colpo da 90 a centrocampo. Dopo i nomi di Modric, Kroos, Barella e per ultimo quello di Kovacic, la nuova identikit corrisponde a Milinkovic-Savic. E’ chiaro che la base deve essere gettata ora per giugno anche perché si prospetta un duello con i cugini rossoneri per strappare il talento laziale. L’ostacolo maggiore è collegato comunque alla valutazione del serbo: non meno di 100 milioni. E’risaputo poi che trattare con Lotito, non è mai un compito agevole. La pista per Modric comunque non tramonta. Anzi, la dirigenza nerazzurra facendo affidamento sull’esperienza di Marotta, vorrebbe muoversi in modo diplomatico con il Real per non peggiorare i rapporti con Florentino Perez. Nelle ultime ore c’è stato un affondo per De Paul. I nerazzurri da sempre interessati al 10 friulano sembrano essersi decisi ad una sterzata notevole per superare la concorrenza (Roma in primis). L’Udinese lo valuta circa 25 milioni.

Nei discorsi relativi alle entrate, non va dimenticata una considerazione chiave: per i limiti imposti dal Fair Play finanziario l’Inter deve totalizzare almeno 40 milioni dalle cessioni. Il calciatore che potrebbe portare i maggiori introiti è Perisic. Il croato piace tantissimo in Premier (il Manchester United è sempre alla finestra) ma attenzione al PSG. L’altro sacrificato potrebbe essere Antonio Candreva. L’esterno ex Lazio che ha trovato poco spazio si è convinto ad intraprendere una nuova esperienza in Inghilterra, nello specifico a Londra sponda West Ham.

Il capitolo Barella si tinge di nuove sfumature. La trattativa ben avviata tra Cagliari e Boca per Nandez sta volgendo al termine. I sardi offrono 21 milioni di dollari, una cifra davvero importante per il club rossoblù. Il nodo è rappresentato dalla modalità di pagamento. Questa operazione lascia pensare inevitabilmente all’addio di Barella nella prossima sessione di mercato. In questo momento sembra esserci stata un’accelerata vigorosa da parte del Napoli con l’Inter che al momento come detto è concentrata su altre strade. Il Chelsea rimane alla finestra.

error: Content is protected !!
P