News

Io tifo Genoa. “Con la Nord nel cuore: rossoblù, un amore infinito”

Fabrizio Serra *

Stagione 1972-1973 andai con mio papà e mio nonno per la prima volta a Marassi in occasione della partita tra Genoa e Reggiana. Quei colori, rosso e blu, mi hanno subito rapito come il verde dell’erba dello stadio. E poi Lei “la Nord” il cuore pulsante del Genoa. Da quel momento un amore infinito: allora bambino di sei anni oggi uomo di 52 anni. Essere Genoano è una filosofia il Genoa ti appartiene e tu appartieni a lei. Così voglio iniziare la mia storia di tifoso del Genoa. A presto. 

* avvocato, tifoso Genoa
error: Content is protected !!
P