News

Mondiale per Club. Bale ne fa tre e trascina il Real Madrid in finale: sabato sfiderà l’Al-Ain

Il mondiale per club è come la Champions, è casa Blanca. E così per il terzo anno consecutivo, il Real Madrid è in finale del Mondiale per Club in corso di svolgimento ad Abu Dhabi dove la formazione di Santiago Solari ha battuto per 3-1 in semifinale i Kashima Antlers. Grande protagonista della serata madridista, è stato il gallese Gareth Bale autore di una splendida tripletta che ha rimandato a casa i giapponesi. Il gol del vantaggio è maturato ad una manciata di secondi dalla fine della prima frazione di gioco, le altri due reti nella ripresa. Ad attendere i Blancos in finale ci sarà  l’Al-Ain che ai calci di rigore ha avuto la meglio sul favorito River Plate reduce dalla vittoria in Copa Libertadores. Evidentemente le tossine di una notte magiche non sono state del tutto smaltire dai sudamericani, costretti ai calci di rigore dopo che i regolamentari si erano chiusi sul punteggio di 2-2. Dagli undici metri ha avuto la meglio la formazione di casa che ha chiuso alla fine vittorioso per 5-4 e che adesso sogna l’impresa di salire sul tetto del mondo contro i campioni in carica del Madrid. Tornando alla formazione di Solari, è stata una serata storica per Gareth Bale che entra nel club dei giocatori con una tripletta in un Mondiale per Club. In precedenza l’impresa del gallese è riuscita solo a Pelè nel 1962, poi a Suarez nel 2015 e l’anno seguente a Cristiano Ronaldo. Tre gol che gli consentono anche di salire al secondo posto nella classifica capocannoniere di tutti in tempi della competizione iridata per club. Davanti si ritrova il solo Cristiano Ronaldo.

error: Content is protected !!
P