News

Mercato: Fabian Ruiz a un passo dal Napoli

Francesco Raiola

Manca solo l’ufficialità,  ma lo scambio dei documenti tra le due società e il pagamento della clausola di rescissione è già avvenuto.  Il Napoli ha esercitato la clausola da 30 milioni di euro, pagando tutto in una unica soluzione al Betis Siviglia per portare sotto il Vesuvio uno dei talenti più puri del calcio spagnolo,  probabile futuro crack della nazionale iberica,  Fabian Ruiz. Lo spagnolo, che proprio in queste ore si trova a Napoli, per vacanze, con la nave da crociera che stamattina ha fatto tappa proprio nella città partenopea,  firmerà il contratto e si sottoporrà alle visite mediche a Roma proprio dopo la fine della crociera nella settimana prossima.  Ma si può ormai considerare un giocatore del Napoli agli ordini di Carlo Ancelotti a tutti gli effetti. Firmerà un contratto fino al 2023 con ingaggio da 2.5 milioni di euro. Centrocampista polivalente, tecnico e fisico può giocare sia nel centrocampo a 2 con Allan o Zielinski a fianco,  ma anche in una linea a 3 con entrambi a suo fianco, o con lo stesso Hamsik. Nella rosa prenderà il posto di Jorginho, che nelle prossime ore firmerà per il City di Guardiola,  che si è avvicinato ai 55 milioni di euro richiesti da De Laurentiis.  Fabian Ruiz in giornata ha già conosciuto il calore e la passione dei tifosi napoletani che lo hanno riconosciuto e invitato a venire al più presto a Napoli e ovviamente a vincere,  non più solo contro la Juventus,  sperando in quel successo tricolore sfumato quest’anno nelle ultime giornate. Salgono quindi a due gli acquisti del Napoli,  con Fabian Ruiz e Verdi. Intanto si stringe il cerchio anche per il terzino destro austriaco del Salisburgo,  Lainer, che contenderà il ruolo ad Hysaj, mentre ancora in alto mare la scelta del portiere con Leno che è stato ufficializzato dell’Arsenal.  Nelle ultime ore si sono fatte insistenti le voci di un accordo con Meret, anche se i Pozzo lo valutano quasi 30 milioni di euro. Da non escludere sorprese, come quella di portare un portiere esperto come Cech,  in uscita dell’Arsenal, a fare proprio da chioccia al giovane portiere friulano. Decisivo sarà il parere di Ancelotti,  che sta operando attivamente sul mercato anche da Mosca,  dove sta seguendo il Mondiale come opinionista di una tv messicana.

error: Content is protected !!
P