News

Mercato. Pogba rivuole la Juve che pensa sempre a Morata

In attesa di conoscere il futuro di Ronaldo e anche quello di Bale che ha manifestato apertamente l’idea di partire (su di lui sempre lo United), da valutare la volontà di Paul Pogba di tornare in Italia nella sua Juve, operazione complessa considerato lo stipendio del francese ed il valore del suo cartellino. Torna caldo il nome di Martial per i bianconeri, sull’esterno del Manchester c’è anche il Tottenham visto che potrebbe rientrare nell’operazione che porterebbe Alderweireld da Mourinho. La richiesta del Genoa per Perin è di 20 milioni, si cerca di arrivare a 10 inserendo i prestiti di Audero, Kean e Mandragora. Rimane vivo l’asse Torino-Londra: scambio Morata-Higuain + conguaglio a favore della Juve, si aspetta prima l’ufficialità di Sarri (Abramovich ha offerto 4 degli 8 milioni di clausola). Howedes probabilmente tornerà in Germania. Prende forma la nuova Arsenal post Wenger targata Emery. Al tecnico spagnolo piace Dembele del Barcellona e Forsberg esterno del Lipsia impegnato con la Svezia nei prossimi Mondiali e valutato 50 milioni. A breve Lichsteiner firmerà con i gunners. Guardiola spinge per Mahrez del Leicester, i Citizens metterebbero sul piatto ben 85 milioni. Rooney verso il DC United in Mls. Il Liverpool mira su Fekir del Lione, sondaggi per Donnarumma. In casa Napoli si cerca un portiere il nome nuovo è quello di Sirigu che potrebbe liberarsi a zero, nome che piace Ancelotti. Gli azzurri interessati anche a Lobotka 23 anni centrocampista slovacco del Celta Vigo. In attacco il primo nome è sempre quello di Benzema stimato da Ancelotti. Il Milan prende Strinic e lavora per Fellaini, il nodo è l’ingaggio, mentre il Marsiglia non perde di vista Benatia. L’Inter temporeggia per Rafinha sperando di abbassare le pretese dei blaugrana, salgono le quotazione per portare Politano a Milano. Secondo le ultime indiscrezioni lo United ha pronti 110 milioni per Milinkovic-Savic, la Lazio vacilla. Tare lavora per vestire Acerbi di biancoceleste visto che Romagnoli è stato dichiarato incedibile. La Roma abbraccia Coric, il croato trequartista naturale può giocare anche mezzala e studia le strategia per arrivare a Cristante, l’accordo con il centrocampista c’è contratto di 5 anni a 2,5 milioni a stagione .Proposto un aumento ad Allisson, il brasiliano potrebbe rimanere se il Real dovesse puntare su De Gea.

error: Content is protected !!
P