News

Domani Roma-Juve. Di Francesco: “Obiettivo mantenere il terzo posto”

La Roma chiude domani sera all’Olimpico una stagione fantastica. Semifinalista in Champions con pieno merito anche se non basta per garantirsi un posto nella prossima Champions. All’Olimpico c’è la Juve, ormai ad un piccolissimo passo dal settimo titolo consecutivo, una Juve che arriva a Roma per brindare all’ennesimo scudetto contro una Roma che regalerà nulla. “E’ una partita molto delicata, importantissima: noi abbiamo l’obiettivo di mantenere il terzo posto in classifica, a cui teniamo tantissimo”. Così il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, alla vigilia del posticipo di lusso dell’Olimpico tra i giallorossi e la Juventus. Il mister abruzzese domani festeggerà le 50 panchine con la Roma: “Mi auguro di farne tante altre ancora, è un piccolo obiettivo ma mai accontentarsi. Ma, al di là delle quantità delle panchine, mi auguro che quelle che verranno saranno di maggiore qualità”. “La Juventus ha continuità e abitudine a vincere, la Roma è sempre stata dietro e non è che arrivo io e trovo la medicina per risolvere il problema. Dovremo rinforzarci dove siamo deficitari ma qualche passo avanti l’abbiamo fatto – ha aggiunto l’allenatore della Roma – Chi giocherà domani? Sicuramente Dzeko, Alisson, Florenzi, Kolarov, De Rossi ed El Shaarawy. La differenza in casa tra campionato e Champions? In casa abbiamo subito troppe sconfitte, l’Olimpico deve tornare ad essere un fortino. La Juve costruisce tantissimo in casa e spero che in futuro, e anche domani, miglioreremo il rendimento interno. Fuori casa ha fatto la differenza il rendimento della difesa”. Il tecnico giallorosso, infine, si dice “nettamente favorevole” all’introduzione delle squadre B: “Per le grandi squadre è un grandissimo vantaggio ma questo può essere un valore aggiunto anche per la Lega Pro, facendo conoscere i nostri giovani ma mettendone in mostra anche altri. Sono per il cambiamento e per l’innovazione e la prova si è avuta in Spagna, dove così facendo arriva in prima squadra qualcosa in più”.

error: Content is protected !!
P