News

Corsa salvezza: tre punti d’oro per la Spal. Il Chievo torna a sperare

Nello scontro diretto per la salvezza, il Chievo tiene viva la speranza di permanenza in Serie A battendo il Crotone 2-1 e agganciando in classifica proprio i calabresi e l’Udinese a 34 punti, uno in più del Cagliari terzultimo. che però deve ancora scendere in campo. Padroni di casa in vantaggio al 12′ grazie a un colpo di testa di Birsa su cross di Gobbi, raddoppio gialloblù all’82’ con Stempinski in girata. Nel recupero inutile la rete di Tumminello per gli ospiti.

Una gara folle e piena di stravolgimenti va in scena al Ferraris. La Fiorentina passa in vantaggio con Benassi alla fine del primo tempo, ma subisce la reazione del Genoa con il grande ex Rossi e Lapadula, entrato da un minuto. Pandev viene espulso da Manganiello e la Viola ricomincia a spingere: Eysseric e Dabo, buttati nella mischia da Pioli, risolvono la sfida e firmano il 2-3 che consente agli ospiti di alimentare il sogno Europa League.

Grazie ai gol dei soliti Paloschi e Antenucci la Spal supera il già retrocesso Benevento al Paolo Mazza e guadagna tre punti di cruciale importanza in ottica salvezza salendo a quota 35 punti in classifica a due giornate dal termine del campionato. Un gol per tempo sono bastati alla formazione ferrarese per avere la meglio su un Benevento comunque deciso a vendere cara la pelle. Spal a +1 sul Chievo e +2 sul Cagliari in attesa della sfida degli isolani contro la Roma di questa sera.

error: Content is protected !!
P