News

Liga. Barcellona festeggia il titolo. Real col Leganes con la testa al Bayern

Daniele Orieti

Dopo aver conquistato il primo trofeo stagionale nella goleada per 5-0 dello scorso sabato contro il Siviglia nella finale della Coppa del Re, domenica sera il Barcellona tiene a portata di mano la vittoria della Liga facendo l’ottavo ‘doblete’ della sua storia. Addirittura i Blaugrana potrebbero essere campioni senza dover giocare la partita contro il Deportivo La Coruña, se le dirette inseguitrici Atletico Madrid e Real Madrid non dovessero vincere nelle partite che dovranno disputare prima dei Catalani. Ovviamente mister Valverde schiererà la miglior squadra a disposizione pur di poter chiudere già in conti con quattro giornate di anticipo. Ad aprire la trentacinquesima giornata della Liga Santander saranno Levante contro il Siviglia domani sera alle ore 20.45. La squadra di Montella obbligata alla vittoria per non rimanere distaccata dalla sesta posizione in classifica, ma con il Levante che con una vittoria nella partita di domani sarebbe matematicamente salvo. Nella giornata di sabato in campo il Real Madrid contro il Leganés (ore 18.30) con la testa sicuramente alla semifinale di ritorno di Champions League contro il Bayern Monaco del primo maggio. I secondi in classifica dell’Atletico Madrid (domenica ore 16.15) saranno ospiti dell’Aleves ma con il punto interrogativo per la partita di stasera contro l’Arsenal valida per la semifinale di andata di Europa League. Il Valencia ormai con la qualificazione alla prossima Champions League in tasca, alla ricerca di nuovi stimoli per concludere in maniera positiva questa stagione, giocherà al Mestalla (domenica ore 18.30) contro l’Eibar. Per quanto riguarda la lotta per la prossima Europa League, il Betis che con una vittoria sarebbe matematicamente qualificata ospiterà il Malaga ormai retrocesso (lunedì ore 21); mentre il Villareal sesto in classifica se la vedrà in casa contro il Celta, (sabato ore 20.45); in più, in questa lotta tra cinque squadre ci sarà lo sconto diretto tra Getafe e Girona (domenica ore 12).
Chiuderanno la trentacinquesima giornata
Espanyol-Las Palmas (sabato ore 13)
Real Sociedad-Atletico Bilbao (sabato ore 16.15).

error: Content is protected !!
P