News

Liga. Sorpasso Valencia: Marcelino è terzo

Daniele Orieti

Dominio del Valencia al Mestalla davanti al proprio pubblico nella partita vittoriosa con il risultato di 3-1 contro l’Alaves, tornando al terzo posto in classifica con due punti di vantaggio sul Real Madrid che ancora deve scendere in campo. Marcelino schiera il solito 4-4-2 senza troppe novità di formazione, con Kondongbia a comandare a centrocampo e la coppia d’attacco Zaza- Rodrigo. Nonostante la qualificazione alla prossima Champions League ormai messa in tasca, la squadra di Marcelino impone il proprio gioco agli ospiti dell’Alaves per quasi tutti i novanta minuti. I giallorossi aprono il risultato nel primo tempo con Rodrigo, trovando poco dopo il raddoppio con Zaza. Secondo tempo che si apre nel segno dell’Alaves che nei primi minuti apre di nuovo la partita trovando il 2-1 con Rubén Sobrino, ma già al cinquantaquattresimo minuto i Valenciani risistemano tutto andando sul risultato di 3–1, autogol di Laguardia, e terminando la partita tra i meritati applausi e tra la ‘Ola’ dei propri tifosi. Finalmente il calcio spagnolo ritrova dopo qualche anno un’altra bella protagonista sia nella Liga sia per il calcio europeo. Nella partita giocata alle ore 13 nello scontro diretto per non retrocedere, pareggio senza volersi far troppo male per 1-1 tra Deportivo La Coruña-Las Palmas.

error: Content is protected !!
P