News

Sorteggio Champions. Totti: “Barcellona fortissimo, ma dovranno sudarsela”

Ironia del destino. Ad agosto a Montecarlo Francesco Totti sorteggiò nella fase a gironi il Barcellona insieme con la Juventus. Stavolta è la sua Roma, per mano di Shevchenko ad aver pescato i blaugrana per i giallorossi nei quarti. Sorridente ieri come allora, l’ex capitano giallorosso. “Sono contento e di sicuro la Roma non parte sconfitta. Sulla carta il Siviglia e il Liverpool erano quelle più abbordabili ma poi in campo è tutto diverso. Affronteremo una grandissima squadra ma sono certo che anche loro dovranno preoccuparsi di affrontarci. Andremo al Camp Nou a fare la nostra partita e a far vedere che anche con loro possiamo giocarcela”  Totti esalta nel contempo il cammino fatto dalla Roma. Siamo arrivati primi in un girone difficile, contro Chelsea e Atletico. Abbiamo affrontato lo Shakhtar che è una squadra molto forte, in questa Champions abbiamo fatto un cammino positivo, quindi anche il Barcellona dovrà sudarsela. Tutti si aspettano il passaggio del turno del Barcellona ma si troveranno davanti una squadra molto competitiva. Il calcio è bello perché può succedere tutto, soprattutto in questi momenti. Per vincere questa competizione devi sfidarle quasi tutte, poi giocare contro campioni come Messi, Suarez e Piqué ti da uno stimolo in più per fare meglio”. Un pensiero per l’amico Leo Messi. “Lo guardo sempre perché mio figlio è innamorato pazzo di lui, conosce a memoria tutto quello che fa. L’ultima volta che l’ho sfidato gli ho chiesto la maglietta anche perché io gli avevo mandato 5 mie magliette e me ne serviva una per mio figlio. Il gol di Florenzi da centrocampo contro il Barcellona? Spero che possa rifarlo ma non sarà facile”.

error: Content is protected !!
P