News

Liga. Real per confermare la crescita, il Siviglia di Montella sfida l’Atletico

Daniele Orieti

MALAGA Al via stasera la venticinquesima giornata di Liga. A fare da apripista Deportivo La Coruña-Espanyol, con i padroni di casa con l’obbligo della vittoria per poter sperare ancora di potersi giocare nelle partite future, qualche carta per la salvezza. Ci aspetterà poi un sabato intenso, nel primo pomeriggio, alle ore 16.15, scenderà in campo al Bernabéu il Real Madrid contro l’Alaves. La squadra di Zidane, dopo questo buon momento vissuto nelle ultime partite, cercherà una ulteriore conferma di essere uscito dalla crisi e stabilizzarsi al terzo posto, con un occhio in avanti verso il secondo posto in classifica, lontano sette punti. In serata, alle ore 20.45, si accenderanno i riflettori nello stadio Camp Nou, per il derby Catalano tra Barcellona-Girona. Mister Valverde valuterà se usare un turnover ampio, ma i dubbi sono molti, dato che comunque sempre di derby si parla, e che saranno i prossimi giorni, forse quelli decisivi per un’ intera stagione, oltre al ritorno di Champions League contro il Chelsea, ci sarà lo scontro diretto contro l’ Atletico Madrid, lontano ora sette punti. Madrileni che nella serata di domenica, ore 20.45, saranno ospiti in casa del Siviglia di Montella, in una partita complicatissima per gli uomini di Simeone, forti comunque della miglior difesa della Liga, e con il record di vittorie stagionali per 1-0, piccolo ma importante dettaglio che solo le grandi squadre possono ottenere. Sempre domenica, ore 18.30, Valencia-Real Sociedad. I padroni di casa, quarti in classifica daranno guerra pur di sorpassare nuovamente il Real Madrid in classifica e tornare terzi, posto perso per la recente vittoria dei Merengues nel recupero della sedicesima giornata giocata mercoledì passato. Per la lotta per il quinto posto, Villareal contro il Getafe, domenica alle 12, e il sorprendente Eibar che andrà sul campo del Celta, ( sabato ore 13). A riempire questo venticinquesimo turno, Leganés-Las Palmas (sabato ore 18.30), Athletico Bilbao-Malaga (domenica ore 16.15), e in conclusione nella serata di lunedì alle ore 21, Levante-Betis.
Inviato da iPhone

error: Content is protected !!
P