News

Liga. Malaga, la salvezza si allontana

Daniele Orieti

MALAGA Addio Liga, da ieri sera potrebbe essere stato questo il saluto da parte del Malaga. Con la pesantissima sconfitta per 1-0, nello scontro diretto sul campo del Las Palmas, rimane ormai solo la speranza di un miracolo per la salvezza della squadra andalusa. Partita che nessuna delle due squadre avrebbe dovuto e potuto perdere, troppo importante la posta in palio vista la classifica. Con il Malaga fanalino di coda e con Las Palmas con un solo punto in più, ma soprattutto il pareggio interno del Levante contro il Real Madrid e addirittura la vittoria casalinga dell’Alaves contro il Celta allontanavano il Málaga a sette punti dalla salvezza. La partita infatti è stata brutta, noiosa. La paura da padrona in campo, di sicuro, una sconfitta però immeritata e inaspettata per il Malaga, nel periodo finale le occasioni più importanti sono state proprio degli ospiti andalusi, ma il calcio e lo sport, possono essere molto crudeli. Al novantesimo, arriva la doccia gelata, che sa proprio di condanna definitiva per i giocatori malagueñi, Halivovic, giocatore del Las Palmas, si trasforma invece in eroe, raccogliendo il pallone dopo una corta respinta della difesa e con un mancino lento ma preciso, trova il gol della definitiva vittoria, trovando tre punti fondamentali per la propria squadra per lottare ancora per la salvezza ma salutando il Malaga per forse un definitivo addio. Hasta luego Malaga.

 

error: Content is protected !!
P