News

Ultime dai campi: la Roma recupera De Rossi, il Napoli Hamsik. Lisandro Lopez in panchina nell’Inter

INTERROMA (San Siro, domani ore 20.45)

Spalletti recupera Miranda. Il brasiliano riprenderà il suo posto al fianco di Skriniar al centro della difesa. Convocati regolarmente Ranocchia e D’Ambrosio, che partiranno dalla panchina. Anche Lisandro Lopez tra i giocatori a disposizione di Spalletti. In attacco titolare Candreva, con Borja Valero trequartista, Perisic e Icardi. Di Francesco deve fare a meno di Perotti, alle prese con un problema muscolare alla coscia destra, e di Gonalons, che ha accusato un problema al gemello. Recuperato De Rossi, ai suoi lati Pellegrini (favorito su Strootman) e Nainggolan.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Roma (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy.

ATALANTANAPOLI (Stadio Azzurri d’Italia, domani ore 12.30)

Gasperini deve fare a meno dello squalificato de Roon, dentro Cristante e Ilicic, il primo in mediana accanto a Freuler, il secondo dietro le punte. In prima linea  Gomez e Cornelius. Hamsik ha recuperato dall’influenza e sarà regolarmente in campo anche se Zielinski è in pre allerta qualora il capitano pnon dovesse farcela.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Cristante, Hateboer. Freuler, Spinazzola; Ilicic; Gomez, Cornelius. Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

LAZIOCHIEVO (Stadio Olimpico, domani ore 15)

Inzaghi non rinuncia al 3-5-1-1. In difesa scalpita il neo acquista  Caceres che si gioca una maglia da titolare con Bastos e Wallace. Sull’esterno, recuperato Marusic, in ballottaggio con Basta, mengtre dalla parte opposta agirà Lulic. Maran deve rinunciare a Gamberini, Meggiorini, Gaudino, Inglese e Castro.

Lazio (3-5-1-1); Strakoska; Bastos, De Vrij, Wallace; Basta, Parolo,  Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Pucciarelli, Stepinski.

CAGLIARIMILAN (Sardegna Arena, domani ore 18)

Nei sardi ancora out lo squalificato Joao Pedro. Sau in vantaggio su Farias a supporto di Pavoletti. In difesa Pisacane in vantaggio su Andreolli. Nel Milan, Biglia e Kalinic titolari. In difesa torna Abate e in mezzo si dovrebbero vedere Kessié e Bonaventura al fianco di Biglia. Tridente offensivo con Suso, Calhanoglu e Kalinic.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Pisacane; Faragò, Ionita, Cigarini, Barella, Padoin; Sau, Pavoletti. Milan (4-3-3): Donnarumma G. ; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.

JUVENTUSGENOA (Allianz Stadium, lunedì, 20.45)

De Sciglio c’è. In difesa spazio a Chiellini e Benatia al centro, e Alex Sandro. La mediana a tre, con Khedira, Pjanic e Matuidi, mentre Douglas Costa e Mandzukic giocheranno accanto a Higuain. Nel Genoa i dubbi riguardano le condizioni di Veloso, Rossettini e Rossi. I primi due si sono allenati regolarmente, Rossi ha concluso la seduta anticipatamente, a causa dei postumi di un lieve risentimento. Si decide domani prima della partenza per Torino.

Juventus (4-3-3):  Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Mayuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. Genoa (3-5-2): POerin; Izzo, Spolli, Gentiletti; Rosi, Rigoni, Veloso, Bertolacci, Laxalt; Pandev, Lapadula

error: Content is protected !!
P