News

Ribaltone Chelsea, a fine anno via Conte: in panchina torna Ancelotti

Massimo Ciccognani

L’amore tra Roman Abramovich e Antonio Conte è all’atto finale. Ne è convinta la stampa britannica secondo cui il prossimo allenatore del Chelsea sarà Carlo Ancelotti con l’annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare prima del termine della stagione. L’ex allenatore di Juve, Milan, Real Madrid, Bayern Monaco e – appunto – Chelsea, sarebbe pronto a tornare a Londra per sostituire Contei cui rapporti col patron russo hanno ormai raggiunto il minimo storico. Il magnate russo e l’allenatore emiliano, secondo quanto riportato dal tabloid britannico, avrebbero già avuto diversi colloqui. Molto proficui. Tant’è che non viene più messo in dubbio se la trattativa andrà in porto, ma “quando” ci sarà l’annuncio del ritorno di Ancelotti a Stamford Bridge.Abramovich si sarebbe infatti pentito di aver esonerato il tecnico di Reggiolo nel 2011 dopo una stagione da sogno, in cui il Chelsea aveva vinto Premier League, Community Shield e FA Cup. A questo si aggiungono i pessimi rapporti con Antonio Conte, che avrebbe rotto anche con parte dello spogliatoio. Da qui l’intenzione di richiamare Ancelotti, da sempre considerato da Abramovich il miglior nel sapere instaurare coi i propri calciatori un’intesa perfetta.

error: Content is protected !!
P