News

Coppa Italia / L’Inter passa col brivido: il Pordenone si arrende solo ai rigori

Più pazza di così si muore. L’Inter accede ai quarti di Tim Cup, ma che brividi a San Siro. Per battere un generoso e commovente Pordenone. Non bastano 120′ intensi con il Pordenone che ha tenuto botta agli attacchi della capolista di serie A e per poco non c’è scappato il colpo grosso. Sono serviti i calci di rigore all’Inter per avere la meglio sul Pordenone. Dal dischetto hanno avuto la meglio i nerazzurri grazie all’ultimo rigore, il quattordicesimo della serie, di Yuto Nagatomo. Protagonista Daniele Padelli che ha parato due penalty, così come il suo collega Perilli, ma la formazione di Serie C ha fallito un rigore anche con Lulli che ha sparato alto. Inter ai quarti dunque, dove affronterà la vincente di Milan-Verona in programma domani alle 20.45 sempre a San Siro. Domani, oltre al Milan, in campo alle 17.30 Fiorentina-Sampdoria, poi giovedì impegno agevole per la Lazio che alle 21 all’Olimpico se la vede con il Cittadella. Il quadro degli Ottavi sarà delineato la prossima settimana con gli ultimi tre incontri in calendario. Martedì alle 21 il Napoli affronta al San Paolo l’Udinese e il giorno seguente alle 15 l’Atalanta affronta in casa il Sassuolo mentre alle 17.30 la Roma ospita all’Olimpico il Torino mentre la Juventus sarà di scena alle 20.45 all’Allianz Stadium contro il Genoa.

error: Content is protected !!
P