News

Allegri scuote la Juve: “Col Crotone serve solo vincere”

La Juventus vuole ripartire in campionato dopo il ko di Marassi contro la Sampdoria. E Allegri non ha dubbi e suona la carica ai bianconeri.  “Non siamo in difficoltà, abbiamo fatto la strada che dovevamo fare, solo che il Napoli che sta correndo molto forte, ma noi stiamo tenendo il ritmo. Miglioreremo il gioco, ma non cambio sistema perché non ne ho bisogno. Contro il Crotone voglio solo i tre punti, l’importante è restare con la testa in partita perché sono una squadra che si difende bene e riparte altrettanto. Dobbiamo vincere e basta. Contro il Barcellona abbiamo giocato con quattro giocatori davanti, con la differenza di avere Barzagli in difesa come terzino. Abbiamo costruito a tre comunque. E’ una questione di atteggiamento e in Champions ha fatto bene. Per tre partite e mezzo non abbiamo preso gol contro i catalani, vuol dire che abbiamo una struttura importante. Bisogna migliorare e arrivare a marzo nelle migliori condizioni per giocarsi i titoli stagionali. A noi mancano 2-3 punti lasciati per strada, ma non stiamo andando male. Stiamo facendo il percorso che dovevamo fare sia in Italia che in Europa. Formazione? Vi dico che Buffon gioca, il titolare è lui. Matuidi? E’ una scelta tecnica e tattica. Ha giocato molto all’inizio e ora ha bisogno di recuperare un po’. Bisogna essere in forma tutti a marzo. Quanto a Mario (Mandzukic) se sta bene gioca, ma non so qual è il tema su di lui. I numeri non mi interessano e mi riferisco al modulo.dobbiamo fare bene nelle due fasi e vincere la partita. La formazione la scelgo negli ultimi due allenamenti. Sicuramente stanno fuori Chiellini, Cuadrado e Bernardeschi e Khedira riposerà. Howedes sta bene e si è allenato bene. Può essere una soluzione e può giocare sia nei tre come centrale o centrale di destra, ma anche da terzino in una difesa a quattro. Non creiamo problemi che non ci sono. Abbiamo giocatori che hanno dato meno in questo momento, ma siamo comunque lì a lottare per gli obiettivi. Quando staremo meglio faremo più grandi partite, anche se dobbiamo migliorare dal punto di vista del gioco. Adesso penso solo al Crotone e a vincere. Punto”.

 

error: Content is protected !!
P