News

Il Real non sfonda: col Tottenham è solo 1-1

Daniele Orieti

Serata agrodolce per il Real Madrid stasera al Bernabéu. Contro il Tottenham finisce 1-1, in una partita ricca di emozioni. Madridisti subito all’attacco e con una buona circolazione di palla, ma il vantaggio arriva per gli inglesi al minuto ventisette su autogol di Varane. Spagnoli sotto, ma senza paure va direttamente alla ricerca del pareggio che arriva al quarantaduesimo. Azione centrale da parte del Madrid, con inserimento centrale di Kross, intervento disperato del difensore inglese, che centra in pieno la gamba del centrocampista Madridista. Per l’arbitro rigore netto, al dischetto si presenta Cristiano Ronaldo che non sbaglia, 1-1. Risultato che chiude il primo tempo. Secondo tempo di marca Madridista con il pallino del gioco in mano dei campioni di Spagna e costantemente in cerca della vittoria ma con gli inglesi prontissimi alle ripartenze. Protagonista assoluto della partita si trasforma Lloris, portiere francese del Tottenham , il quale con parate fenomenali sia su Benzema che su Ronaldo salva numerose volte la propria porta. Inglesi pericolosi in contropiede mettendo paura ai tifosi Merengues ma il risultato finisce con un pareggio che potrà essere buono in chiave qualificazione grazie al risultato identico di 1-1 tra Apoel Nicosia-Borussia Dortmund.

error: Content is protected !!
P