News

Russia 2018 / Messi bussa tre volte e porta l’Argentina al Mondiale, Perù agli spareggi. Eliminato il Cile

Daniele Orieti

Si sblocca Leo Messi, firma tre gol che regalano la sospirata qualificazione all’Argentina al Campionato del mondo di calcio di Russia 2018. Ecuador in vantaggio, ma  i padroni di casa ma ben presto debbono fare i conti con il campione argentino che nonostante l’altura ( 2700 mt s.l.m.), si scatena e mette a segno una tripletta. Gli argentini passano come terzi classificati con  28 punti. Vittoria scontata per l’Uruguay in casa contro la Bolivia. La nazionale “CelesteW” vince per 4-2 e guadagna la qualificazione come seconda classificata arrivando a quota 31 punti. Primo  posto in classifica (41 punti) per il Brasile che vince anche l’ultima partita del girone in casa contro il Cile per 3-0, togliendo la qualificazione da sotto il naso proprio ai Cileni. Qualificazione che arriva anche per la Colombia che trova un prezioso 1-1 in casa del Perù piazzandosi al quarto posto con 27 punti. Vantaggio colombiano con James Rodríguez, ma al settantacinquesimo il capitano peruano Guerrero con una splendida punizione regala lo spareggio alla propria nazionale. Il Perù arriva a quota 26 punti e al quinto posto in classifica a pari punti con il Cile che si piazza al sesto posto per la differenza reti in negativo nei confronti del Perù. Ed è una clamorosa eliminazione per la squadra cilena. Spareggio che il Perù affronterà il 4 e 11 novembre prossimo contro la Nuova Zelanda. Continua il sogno peruano di accedere alle fasi finali del Campionato del Mondo di calcio dopo ben trentacinque anni.

error: Content is protected !!
P