News

Il Milan stende il Palermo e rivede l’Europa

Nella settimana piu importante della stagione con Closing e Derby alle porte il Milan schianta in casa il Palermo per 4 0 con una vittoria che fa tanto bene al morale. Importante soprattutto per la classifica perche permette ai rossoneri di scavalcare proprio i cugini e andare a soli due punti dall’Atalanta quinta in classifica. Vittoria nel segno di Suso al ritorno da titolare dopo il lungo infortunio; lo spagnolo prima sblocca la gara con una punizione al bacio al 5′ minuto e poi al 18′ pesca in area Pasalic che firma il rocambolesco raddoppio. Partita che perde piano piano di intensitá, il Palermo non ha la forza di reagire e concede sempre piu campo e pallone agli avversari al punto che sul finire del primo tempo Calabria, sempre dalla fascia destra, trova la testa di Bacca che sigla addirittura il 3 a 0 in favore dei rossoneri. Nella ripresa il tema non cambia con il Milan che continua a creare tantissime occasioni da goal, sventate da un prodigioso Fulginati, mentre il Palermo prova timidamente ad affacciarsi davanti, ma con scarsi risultati (nella cronaca rimarrá soltanto un sinistro a giro da fuori di Diamanti). Al ’70 Deulofeu cala il poker con un destro a giro dopo una bellissima sgaloppata palla al piede, mentre dall’82 il Palermo rimane persino in 10 per il doppio giallo di Gonzalez. Vittoria fondamentale per i rossoneri che a questo punto non solo superano i cugini, ma arrivano al derby nel migliore dei modi.

Vittorio di Pietro

 

error: Content is protected !!
P