News

Quagliarella salva la Samp a Palermo. Bologna beffato in pieno recupero dal Genoa

Dopo aver battuto il Genoa all’Adriatico, non riesce al Pescara l’impresa di andare a vincere a Verona sponda Chievo. Finisce 2-0 per i padroni di casa in gol in apertura con  Birsa dopo 12′ e raddoppio nella ripresa al 16′ ad opera di Castro. Zeman non fa drammi, l’aveva messa in preventivo ma anche queste sconfitte serviranno per capire chi potrà tornare utile al Pescara del futuro. Giornata poco indicata per le pericolanti con il Palermo che al Barbera contro la  Samp non va oltre l’1-1. Nestorovski dopo 13′ firma il vantaggio su calcio di rigore. La bella arriva al novantesimo grazie al solito Quagliarella con un preciso diagonale. Eppure i rosanero hanno giocato decisamente meglio dei doriani ma alla alla fine mancano l’opportunità di andare a -5 dall’Empoli e riaprire le porte della speranza. Ancora peggio va al Crotone che allo Scida va in vantaggio dopo 10′ con Stoian. Alla mezz’ora il pari di Pedro. Gara avanti giocata su sottili fili di equilibrio fino al 70′ quando Marco Borriello porta in vantaggio i sardi e condanna i calabresi ormai mestamente consapevoli del ritorno tra i cadetti. Altra sorpresa a Marassi dove Viviani mette a nudo tutti i problemi del Genoa. Il Bologna tiene in mano la partita per 94′ grazie al gool di Viviani a inizio ripresa. Nel finale il pari genoano con Nicham.

error: Content is protected !!
P