News

Mercato, game over. Smalling torna a Roma, Chiesa è della Juve

Chiude la sessione estiva di calciomercato con un solo grande colpo, il passaggio di Chiesa alla Juventus. Smalling torna alla Roma: l’annuncio ufficiale dato dam Manchester United. Ma andiamo con ordine.

Smalling. Dopo una querella infinita, la Roma ha raggiunto l’accordo con il Manchester United per l’acquisto a titolo definitivo del difensore sulla base di di 15 milioni più 5 di bonus pagabili in 4 anni. Trasferimento ufficializzato dallo stesso club inglese dopo un piccolo giallo sulla presunta consegna dei documenti entro le ore 20. Giallo risolto, Smalling è di nuovo un giocatore della Roma. Intanto da Roma parte Perotti che è stato ceduto a titolo gratuito al Fenerbahce, mentre è saltato il ritorno nella Capitale di El Shaarawy.

La Juve brinda all’arrivo di Federico Chiesa dalla Fiorentina: la formula è quella del prestito oneroso biennale, 3 milioni di euro per il primo anno e altri 7 per il secondo. L’obbligo del riscatto da 40 milioni (più altri 10 di bonus) è previsto a partire dal 2021/2022 al verificarsi di una delle seguenti condizioni nel corso della prima stagione in bianconero del giocatore: il piazzamento della Juve tra le prime 4 del campionato, il raggiungimento del 60% delle presenze totali con Chiesa in campo per almeno 30′, oppure il raggiungimento di 10 gol e 10 assist. Chiesa ha già effettuato le visite mediche prima di unirsi al gruppo azzurro della Nazionale. Due le cessioni juventine, quella di Douglas Costa, che torna al Bayern Monaco in prestito secco, mentre De Sciglio si trasferisce, sempre in prestito, al Lione di Rudi Garcia. 

Il Cagliari piazza il colpo al fotofinish: preso Adam Ounas in prestito dal Napoli, ma è sfumato il ritorno di Radja Nainggolan in quanto non è stato trovato l’accordo tra i due club. Con ogni probabilità se ne riparlerà nella sessione invernale. All’Inter è però arrivato Matteo Darmian in prestito dal Parma, mentre Joao Mario è andato, sempre in prestito allo Sporting Lisbona. Svincolato Asamoah, libero di trovarsi un’altra sistemazione.

Il Torino ha depositato il contratto di Gojak: il talento croato arriva dalla Dinamo Zagabria. Jean-Victor Makengo è un nuovo giocatore dell’Udinese. Il centrocampista francese classe 1998 arriva dal Nizza a titolo definitivo. Callejon è ufficialmente un giocatore della Fiorentina: “ACF Fiorentina comunica di aver tesserato il calciatore José Maria Callejon Bueno”, si legge sul sito del club. Lo spagnolo arriva a parametro zero.

error: Content is protected !!
P