News

Mercato. Inter, c’è Eriksen. Conte sorride

Christian Eriksen è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Dopo le visite mediche di ieri, oggi l’annuncio del club nerazzurro: il 27enne centrocampista danese è stato preso a titolo definitivo dal Tottenham, per lui contratto fino al 2024. “Non vedevo l’ora di arrivare, essere qui è bellissimo e sono felice di essere un nuovo giocatore dell’Inter – le prime parole rilasciate da Eriksen al canale ufficiale del club – Sono molto emozionato e non vedo l’ora di farmi conoscere dai tifosi, ho già avuto modo di sentire il loro calore, è stata un’accoglienza fantastica. Mi sento benissimo”. Ad accompagnare il suo arrivo tecnica, talento e numeri impressionanti collezionati nei quasi sette anni trascorsi in Inghilterra: “Sinceramente non sono uno che tiene tantissimo ai numeri ma so che piacciono alla gente e testimoniano che ho fatto molto bene in Inghilterra. Ora è arrivato il momento di intraprendere una nuova sfida, sono molto felice di poter giocare in Serie A e con una grande società come l’Inter, è un club fantastico”. Ad aspettare sul campo Eriksen, che indosserà la maglia numero 24, i nuovi compagni e Antonio Conte: “Ho avuto modo di conoscerlo quando ero al Tottenham e abbiamo affrontato il suo Chelsea, è stata molto dura. L’opportunità di conoscerlo e di imparare come giocano le sue squadre mi entusiasma”.
Ma l’Inter lavora anche sul mercato in uscita. Ufficiale la cessione di Matteo Politano al Napoli (prestito con obbligo di riscatto) mentre il Flamengo ha riscattato a titolo definitivo Gabriel Barbosa. Secondo la stampa brasiliana, l’Inter incasserà 17 milioni di euro più una percentuale su una eventuale cessione futura.

error: Content is protected !!
P