News

Icardi va alla guerra e fa causa all’Inter

Pensavo fosse amore e invece era un calesse. Tutta qui la storia, presunta, d’amore, tra Mauro Icardi e l’Inter. L’argentino è fuori dai programmi nerazzurri e a soli tre giorni dalla chiusura del mercato, spara la bomba. Il suo agente/moglie Wanda Nara, ha deciso di fare causa all’Inter, con la società nerazzurra che si è ritrovata sui propri tavoli la richiesta di reintegro in squadra e un risarcimento danni per un milione e mezzo. E adesso è guerra totale, con Marotta che nelle ultime ore aveva tentato la pista del prestito, rigettata dallo staff di Maurito che vuole solo l’Inter  rifiutando tutte le altre piste che portavano al prestito All’Atletico o al Monaco. Clima pesante in casa nerazzurra. Nelle prossime ore sarà opportuno capire che piega prenderà la vicenda. Tutto balla intorno al rinnovo con la società nerazzurra che vuole tutelarsi e allungare il rapporto in scadenza nel 2021. Ma il giocatore, per ora, non ha accettato. E va alla guerra. C’è poco tempo per decidere il futuro, un tempo che sta per scadere. Non era amore, ma solo un calesse.

error: Content is protected !!
P