News

L’Inter trionfa ai rigori a Macao: battuto il Psg. Decide Joao Mario, Handanovic superlativo

L’Inter chiude la tourneè asiatica con una vittoria ai rigori, battendo a Macao il Psg per 7-6 nella International Super Cup. Regolamentari chiusi sull’1-1. Al vantaggio parigino firmato da Kehrer, risponde nel finale un gran gol di Longo che porta le due squadre ai calci di rigore.  Dal dischetto decisive le parate di Handanovic su Aouchiche e Zagre, così come il penalty di Joao Mario che ha chiuso i conti e regalato la vittoria all’Inter. Una squadra ancora incompleta, ma è innegabile che la mano di Antonio Conte si veda eccome. L’Inter gioca decisamente meglio dei parigini soprattutto nella prima frazione dove in un paio di circostanze sfiora il gol del vantaggio, ma ha il pregio di non arrendersi mai e in pieno recupero trova il pari. Il resto lo decide la lotteria dei rigori, in una vittoria che serve solo per il morale e certifica il buon lavoro finora svolto dall’ex ct azzurro. In attesa degli attesi rinforzi, soprattutto in attacco.

error: Content is protected !!
P