News

Il Beijing prepara il colpo: Bale verso la Cina a cifre record. Zidane chiama Pogba. Inter su Kostic

Fuori dai progetti tecnici di Zinedine Zidane, come ampiamente riportato ieri, per Gareth Bale arriva il momento di prendere decisioni importanti sul suo futuro. Non c’è club europeo in grado di supportare il faraonico contratto che al momento lega il gallese al Madrid, 17 milioni. E allora ecco l’affondo del Beijing Guoan che si appresta ad una vera e propria follia di mercato. Il club di Pechino vorrebbe infatti rendere l’esterno del Real Madrid il giocatore più pagato della storia del calcio cinese. Per convincerlo ad accettare la Super League è pronto così un contratto da un milione di sterline a settimana (oltre un milione di euro a settimana) offerta faraonica che indurrà il gallese ad una profonda riflessione perchè certe cifre sono possibili solo ad altre latitudini.

Sempre in casa Real, l’attesa è solo per strappare Paul Pogba allo United. Affare da 150 milioni di euro che il Madrid è pronto a versare. Le cessioni di questa sessione di mercato, hanno infatti prodotto plusvalenze per 100 milioni,  derivanti da minori costi d’ammortamento e stipendi risparmiati. Pogba è il palliono di Zidane e Florentino sta facendo di tutto per accontentarlo. In secondo piano rimane  Eriksen del Tottenham, che non è un ripiego viste le qualità del talento alla corte di Pochettino.

Intanto l’Inter si prepara alla partenza di Ivan Perisic, scartato da Conte con Ausilio e Marotta hanno già un nome in mente e stanno guardando ancora una volta in Germania (dopo Lazaro dall’Herta). Si tratta di Filip Kostic  dell’Eintracht Francoforte. Classe ’92, il serbo è un esterno mancino a tutta fascia che lo scorso anno ha collezionato 10 gol e 13 assist in 36 presenze complessive.

error: Content is protected !!
P