News

Yavuz Tek, il baby turco sulle orme di Emre Can e Under

C’è un nuovo numero dieci che è pronto a stupire nel mondo del calcio. E’ belga ma di origini turche ed ha vent’anni. Yavuz Tek è infatti un classe ’99, attaccante dai piedi buoni. Ha iniziato all’età di dieci anni e sta letteralmente bruciando le tappe. Gioca indistintamente con ambo i piedi. E’ cresciuto nell’KFCO Beerschot Wilrijk che tra l’altro ha visto nascere anche grandi talenti come Mousa Dembele, Radja Nainggolan e Jan Vertongen. Dotato di un fisico eccezionale, sta letteralmente facendo parlare di se moltissimi club. Oltre ad essere bravo con entrambi i piedi, è anche un ottimo saltatore di testa. Ha sempre giocato in Belgio , che si sta rivelando un ottimo serbatoio calcistico, dallo juventino Emre Can al romanista Under, tutti pezzi di un mosaico che sta facendo lievitare, e non poco, le quotazioni del calcio turco. Yavuz Tek all’età di 15 anni era titolare con l’Under 17  dello squadra di KFCO Beerschot Wilrijk , ed attualmente tutto ora gioca in Belgio con KFCO Beerschot Wilrijk e su di lui ha posto gli occhi il Besiktas che in quanto a scoprire talenti non è seconda a nessuno, ma il suo nome sta rimbalzando sul taccuino di molti osservatori e direttori sportivi italiani. Yavuz è infatti seguito con grande attenzione dal Napoli e dalla Fiorentina e sicuramente sarà interessante vedere la prossima sessione di calcio mercato. E’ giovane e ai più potrebbe apparire sconosciuto, come lo erano Can e Under. Chissà che per il baby turco non si aprano le porte del Bel Paese.

error: Content is protected !!
P