News

C’è Inter-Roma. Spalletti e Ranieri, fate il vostro gioco

E’ la partitissima della giornata, il posticipo di domani sera a San Siro tra Inter e Roma. Due filosie a confronto, ma anche due ex (Spalletti e Ranieri) che strizzano l’occhio a questa giornata con opposti obiettivi. L’interista di Certaldo per continuare a tenersi stretto il terzo posto, il romanista di Testaccio per avvicinarsi a grandi falcate alla zona Champions. Una partita nella partita.

Qui Inter Due dubbi per Spalletti che deve scegliere chi inserisce a fare da schermo davanti alla difesa tra Gagliardini, Vecino e Joao Mario. Alla fine il sacrificato dovrebbe essere il portoghese che inizierà dalla panchina. Conferma invece per l’ex Nainggolan (“se segno non esulto”, le sue parole), annunciato in grande spolvero e pronto a prendersi San Siro. In campo anche Politano e Perisic sugli esterni. Davanto c’è il Toro Martinez, panca per Icardi.

Qui Roma Ranieri perde De Rossi ed è una perdita importante sapendo quanto conta e vale l’apporto del capitano. La buona notizia è che El Shaarawy ha recuperato e sarà regolarmente della partita, al fianco di Kluivert (in ballottaggio con Under) con Zaniolo trequartista a sostegno di Edin Dzeko. Nzonzi è recuperato ma andrà in panchina, davanti alla difesa tocca a Pellegrini e Cristante.

Queste le probabili formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko

error: Content is protected !!
P