News

Liga. Frena il Barcellona bloccato dall’Huesca

Daniele Orieti

Finisce con lo 0-0 la partita tra il Barcellona e il Huesca. Partita affatto bella, dove i Blaugrana, con un inconsueto completo rosa, non hanno mai impensierito più di tanto il portiere avversario. Ampissimo turn-over deciso da Ernesto Valverde, stravolgendo letteralmente la squadra sia nei giocatori che nel modulo, passando dal solito 4-4-2 all’inconsueto 3-4-3. Il tecnico Blaugrana decide di preservare tutti big, in vista del ritorno dei quarti di finale di Champions League del prossimo martedì contro il Manchester United, sfruttando anche l’ampio vantaggio in classifica sull’Atletico Madrid in seconda piazza. In campo tra i titolari, ampio spazio ai giovani della Cantera, con la notizia importante per i catalani del ritorno tra i titolari sia di Umtiti in difesa, che di Dembele in attacco a comporre una nuova e quanto mai rara coppia con Prince Boateng. Prima parte di gara con poche emozioni sia da una parte che dall’altra, che termina con il risultato di 0-0, con il Barcellona in difficoltà a far girare bene la
palla, complice anche il nuovo modulo e una squadra che mai ha giocato insieme, facilitando anche il compito alla squadra padrona di casa. Seconda metà di partita sulla stessa falsa riga del primo, con ritmi molto bassi. Da segnalare un legno colpito da Malcolm con portiere avversario forse battuto. I padroni di casa non spingono e si accontentano dello 0-0, e il Barcellona fa altrettanto, conquistando un punto in trasferta e ottenendo il ventesimo risultato positivo in Liga.

error: Content is protected !!
P