News

Juventus, gesto Ronaldo: solo multa niente squalifica

Il mondo juventino può tirare un sospiro di sollievo. Dopo l’esultanza contro l’Atletico Madrid, la UEFA ha deciso proprio in queste ore: Cristiano Ronaldo non riceverà nessuna squalifica ma solo una multa salata. Come nel caso del Cholo Simeone, la sentenza della UEFA ha giudicato la condotta impropria da parte di CR7 escludendo però gli estremi di una squalifica. Il portoghese dovrà pagare una multa di 20 mila euro. L’inchiesta era stata aperta a seguito della violazione dell’articolo 11 che lasciava potere ai giudici di scegliere la tipologia di sanzione: squalifica o in assenza di fatti aggravanti la multa. Gli organi giudicanti della UEFA non hanno ritenuto opportuno inoltre avvalersi dell’articolo 15 che punisce la provocazione agli spettatori e che prevede in automatico la squalifica automatica.

Massimiliano Allegri avrà dunque a disposizione Ronaldo per l’andata dei quarti di finale di Champions con l’Ajax in programma il 10 aprile all’Amsterdam Arena.

error: Content is protected !!
P