News

Liga. Il Valencia prova a fermare il Barça: Atletico a rischio in casa del Betis. “Scintille” Real-Alaves

Daniele Orieti

MADRID La ventiduesima giornata di Liga si aprirà stasera  alle ore 21 con l’anticipo tra Huesca e Valladolid. Una Liga quantomai affascinante come quest’anno con il Barcellona a guidare la classifica ma impegnata, in questo turno, al Camp Nou, contro un ritrovato Valencia, reduce da tre risultati positivi consecutivi. “Affronteremo il Valencia nel loro momento migliore della stagione – ha spiegato Valverde alla vigilia – Hanno iniziato con delle differenze ma ora stanno raccogliendo buoni risultati. Dovremo affrontare molte partite importanti ma le affronteremo con fiducia e anche domani manderò in campo la migliore formazione che avrò a disposizione, perché la Liga è l’obiettivo primario”. Attesa anche per le semifinali del  Clasico di Coppa del Re. “Una grande partita che arriva nel momento più positivo per loro. Tutto il rumore che ci sarà intorno a questa partita non ci darà per nulla fastidio, uno sconto molto bello e suggestivo per tutti i tifosi, e noi ovviamente cercheremo di passare il turno”.

A ruota del Barça c’è l’Atletico Madrid con cinque punti di distacco, che pronta a mettere pressione ai blaugrana con il nuovo ed ultimo acquisto Alvaro Morata, ma attesi ad una trasferta complicata, domenica ore 16.15, sul campo del Betis. Altra partita da tenere d’occhio, è quella che si giocherà al Bernabéu, domenica sera alle ore 20.45, tra il Real Madrid, sempre più in forma, ma da non sottovalutare per la squadra di Santiago Solari, contro un ostile e scorbutico Alaves. In piena lotta per la qualificazione per la prossima Champions League, attualmente in quarta posizione in classifica, a soli tre punti di distanza dai Merengues, il Siviglia, sabato sera alle 20.45, andrà ospite sul campo del Celta. Una trasferta complicata per gli Andalusi, con il Celta in piena lotta per non retrocedere, in cerca di punti salvezza. Altra sfida da seguire per la lotta salvezza sarà quella di domenica alle ore 12 tra Villareal ed Espanyol, con i padroni di casa penultimi in classifica, con la voglia di uscire da una situazione di allarme. Concluderanno la ventiduesima giornata, Levante-Getafe sabato ore 13; Real Sociedad-Athletic Bilbao sabato ore 16.15; Éibar-Girona domenica ore 18.30; Rayo Vallecano-Leganés lunedì ore 21.

Inviato da iPhone

error: Content is protected !!
P