News

Mercato. Il Napoli stringe per Barella

Nuovi ed interessanti sviluppi nella trattativa Napoli-Barella. Superata la concorrenza del Chelsea che ha virato su Paredes, i partenopei hanno deciso di effettuare un deciso passo in avanti. Giuntoli ha infatti pronta un’offerta superiore ai 40 milioni più Ounas. Più difficile l’inserimento di Rog visto l’interesse del Siviglia per il centrocampista (operazione che potrebbe andare importo solo con la formula del prestito). Giulini è però categorico e pretende 55 milioni. Se questa trattativa è destinata a protrarsi fino alla prossima estate, gli azzurri vorrebbero già da ora un vecchio pupillo: Lobotka. Al Celta Vigo sono stati proposti 2 milioni per il prestito con diritto di riscatto a 18. Gli spagnoli si oppongono e propongono 5 milioni per il prestito con diritto di riscatto a giugno fissato a 20 milioni. Ancelotti ha dato il suo consenso. Le prossime ore saranno decisive.

Si prevede il derby milanese per l’acquisto di Duncan. Il calciatore seguitissimo dal Milan in questa finestra di mercato, è stato dichiarato incedibile da Carnevali al momento. Discorso diverso invece per giugno. I nerazzurri lo vogliono e si tratterebbe di un ritorno visto il passato nel vivaio interista. Brazao è invece ad un passo: il portiere classe 2000 è pronto ad intraprendere la nuova avventura in Italia. Spostandoci sul versante juventino, non è da escludere l’arrivo di Emerson Palmieri anche in caso di permanenza di Spinazzola. Al Chelsea piace infatti Rogerio e si potrebbe lavorare su un eventuale scambio. Intanto la Roma visto l’infortunio di ieri di Juan Jesus, torna su una vecchia fiamma: Nastasic cercato costantemente nel passato.

Il Parma vuole Stepinski e offre Ciciretti al Chievo. Il Bologna piomba su Caceres.

Mercato estero. Il Barcellona ha individuato in Stuani il profilo giusto per il vice Suarez (considerata anche la partenza di Munir al Siviglia). Il Girona chiede almeno 15 milioni.

 

error: Content is protected !!
P