News

Io tifo Inter. “A Bergamo punizione giusta: Spalletti rifletta sugli errori commessi”

Feysal Yamani *

La trasferta di Bergamo si è trasformata nella Grande delusione per tutti i tifosi interisti che pensavano già in grande. In verità siamo tornati sulla terra dopo la grande prestazione contro il Barcellona almeno a livello di approccio alla gara e determinazione con qualche trama di gioco sporadica. A Bergamo siamo scesi in campo troppo molli magari pensando di vincere con facilità la partita. Troppe cose che non sono andate, con lo stesso Spalletti che avrebbe dovuto concedere un turno di riposo a Brozovic e dare un altra possibilità a Joe Mario affiancando Lautaro Martinez a Icardi. Diciamolo chiaro, l’Atalanta è stata superiore in quasi tutte le parti del campo, mentre l’Inter si è presentata con una difesa inguardabile sempre in ritardo sulle folate atalantine. E se nella prima parte di gara il risultato è rimasto in bilico, lo si deve ad un super Handanovic che ha limitato i danni, mentre nella ripresa è stato trovato un pareggio immeritato e abbastanza fortunoso, per poi chiudere con una valanga di gol che hanno legittimato il netto dominio atalantino, epilogo ineccepibile di una partita mai iniziata e finita con una giusta punizione. C’è nulla da salvare da questa trasferta e adesso lo stesso Spalletti rifletta in fretta e faccia tesoro degli errori commessi.

* tifoso Inter

error: Content is protected !!
P