News

Liga. Rimonta Barça: domato il Rayo nel finale

Daniele Orieti

Vittoria sofferta del Barcellona che si impone per 3-2 sul campo del Rayo Vallecano,  con i gol del pari e del sorpasso segnati proprio nei minuti finali. Successo esterno che permette ai Blaugrana di mantenere la testa della classifica, staccando ulteriormente l’Atletico Madrid fermato sul pareggio per 1-1 sul campo del Leganés. Si mette subito bene la partita per la squadra allenata da Valverde, che passa in vantaggio con il solito Suárez, che in assenza di Messi, si è caricato veramente la squadra sulle spalle. Barcellona, che si siede sugli allori e i padroni di casa ne approfittano, trovando dapprima il gol del pareggio con un gran gol di Pozo e nella seconda parte di gara, il gol del vantaggio con Alvaro. I Blaugrana non ci stanno e si spingono nuovamente avanti alla ricerca del pareggio, che arriva al minuto 87, con un tiro al volo di sinistro dì Dembele, su sponda di testa di Piqué, trasformatosi in un attaccante aggiunto nei minuti finali della partita. Il gol della vittoria arriva proprio allo scadere, grazie a Suárez imbeccato in area di rigore con un cross dalla destra, che in spaccata, la butta dentro per il sospirato 2-3 finale. A fine gara, davanti ai microfoni, arriva l’autocritica da parte dell’uomo simbolo del momento del Barcellona, Suarez: “In questi campi dobbiamo fare più attenzione e dare il meglio di noi perchè proprio perdendo punti in queste partite che si possono perdere i campionati”.

error: Content is protected !!
P