News

Champions. Vola l’Atletico Madrid, travolto il Bruges. In testa anche il Dortmund

Daniele Orieti

MADRID Dopo la vittoria nel primo turno sul campo del Monaco l’Atletico Madrid aspetta il Brugge al Wanda Metropolitano. Dopo aver conquistato tre successi e il pari nel derby nelle ultime quattro partite tra campionato e Champions, i Colchoneros vogliono dare una sterzata decisa nel girone cercando il successo per restare a punteggio pieno. La formazione belga però ha dimostrato di poter dire la sua già nella prima gara, persa solo di misura contro il Borussia Dortmund, e anche in terra spagnola non delude. Griezmann al 28’ sembra poter mettere in discesa la partita dell’Atletico, sfruttando al meglio un cross di Lemar con una conclusione da posizione difficile, ma a sorpresa il Brugge trova il pari prima dell’intervallo: è il 40’ quando Groeneveld mette la firma sul match con un bolide spettacolare che si insacca alle spalle di Oblak. Ci pensa però ancora Griezmann a capitalizzare nel migliore dei modi il lungo possesso palla dei Colchoneros: assist di Diego Costa, mancino del francese e Atletico di nuovo in vantaggio. In pieno recupero Koke (94’) chiude i conti sul 3-1. Nell’altra partita del girone A, netto successo del Borussia Dortmund che al Signal Iduna Park travolge il Monaco oer 3-0 per effetto dei gol messi a segno da Larsen, Alcacer con lo spagolo che in precedenza aveva fallito un calcio di rigore, trovando il terzo gol allo scadere con Reus. In classifica comandano Borussia e Atletico con 6 punti, ancora a zero Monaco e Bruges.

error: Content is protected !!
P