News

Mancini preoccupato: “Dobbiamo crescere, fare gol ed evitare i troppi errori in ripartenza”

Massimo Ciccognani

Inutile girarci intorno, è stata una brutta Italia, pessima nella prestazione e il risultato non poteva che essere una sconfitta. Roberto Mancini è preoccupato e lo si vede. “Dobbiamo far crescere i giovani, non abbiamo alternative. Migliorando la condizione fisica tutto sarà più facile ma dobbiamo essere più efficaci in attacco. Dobbiamo però trovare soluzioni, c’è da lavorare”. Poche occasioni create e quella rete che non si gonfia. “Dobbiamo trovare una soluzione per arrivare alla porta avversaria. Purtroppo non riusciamo a fare gol e questo è un problema che dobbiamo risolvere. Dobbiamo cercare di limitare anche gli errori in fase di ripartenza che anche stasera ci hanno penalizzato, ma i ragazzi hanno messo tutto quello che potevano mettere. Nel primo tempo abbiamo avuto molte più palle che tenevamo avanti, con due attaccanti che avevano la possibilità di giocare tra loro. E poi dobbiamo crescere, non c’è niente da fare: quando un ragazzo è giovane e non gioca ad alti livelli è chiaro che può avere difficoltà nelle prime partite”.

error: Content is protected !!
P