News

Liga. Il Madrid a Girona per vendicare il ko dello scorso anno. Barça in casa del Valladolid

Daniele Orieti

Domani sera si scenderà in campo per la seconda giornata di Liga Santander. A dare il calcio d’inizio saranno Getafe ed Éibar (ore 20.15) e a seguire Leganés contro Real Sociedad (ore 22.15). Ovviamente ancora con le squadre non a pieno regime con la preparazione atletica ancora sulle gambe,  la Liga già ci proporrà sfide interessanti, su tutte Siviglia-Villareal (domenica ore 20.15), con i padroni di casa, pronti a confermare la splendida partenza e anche a proporsi come la “cenerentola” calcistica di Spagna per questa stagione. Da non perdersi, per gli appassionati, anche il ritrovato derby di Madrid tra Atletico Madrid e Rayo Vallecano. Dopo una stagione passata in Segunda División, la squadra allenata da Michel, al Wanda Metropolitano proverà il colpaccio per portarsi a casa i tre punti, dopo addirittura 19 anni. I campioni in carica del Barcellona invece, scenderanno sul campo della nel promossa Valladolid, (sabato ore 22.15), partite queste sempre da prendere con le molle, con i padroni di casa carichi per far bella figura davanti ai propri tifosi. Per i rivali di sempre dei Blaugrana del Real Madrid, invece se la vedranno contro il Girona in una trasferta che lo scorso anno si rivelò molto più insidiosa di quanto si potesse pensare e soprattutto con una sconfitta che fece affiorare tutti i malesseri madridisti. Altra partita che potrebbe avere spunti interessanti sarà quella tra Espanyol e Valencia, con la squadra di Marcelino vogliosa di confermarsi anche in questa nuova stagione. Concluderanno questa seconda tappa di calcio spagnolo, (da ricordare anche a tutti gli sportivi sabato partirà la Vuelta con prima tappa inaugurale a Malaga), Alaves-Betis (sab ore 18.15); Levante- Celta (lun ore 20.15); Athletic Bilbao-Huesca (lun ore 22.00).

error: Content is protected !!
P