News

ICC. Milan tra mercato e Tottenham, la Roma ritrova il Barcellona

Questa notte tornano in campo le italiane nell’International Champions Cup. Il Milan dopo la sconfitta contro lo United (al termine di una serie di rigori infinita) sarà impegnato contro il Tottenham a partire dalle 2,30 italiane a Minneapolis mentre la Roma chiamata ad una risposta dopo il poker subito proprio dagli Spurs, sfiderà il Barcellona alle 4 italiane. Gattuso che si prepara ad abbracciare Higuain e Caldara, proporrà nuovamente il 4-3-3 e ritroverà i nazionali Rodriguez, André Silva e Zapata. Il tecnico rossonero potrebbe provare Calhanoglu mezzala destra. Non ci sarà invece Bonucci sempre più vicino al ritorno alla Juve. Pochettino risponde 4-2-3-1, il tecnico in attesa di avere a disposizione Kane ed Alli, schiererà il tridente tecnica-velocità formato da Son, Eriksen e Lucas Moura. Davanti una vecchia conoscenza del calcio italiano, Fernando Llorente. Tanti i temi invece relativi all’amichevole Barcellona-Roma. I giallorossi si ritroveranno davanti la squadra che hanno eliminato ai quarti di finale dell’ultima Champions League ribaltando il risultato dell’andata. Una notte magica, un 3-0 che rimarrà indelebile nella storia del club. La vicenda che ancora brucia però a Monchi e alla dirigenza romana è quella relativa a Malcom. L’esterno una volta trovato l’accordo era praticamente un giocatore della Roma pronto ad approdare in Italia. Il brasiliano ha invece preso un altro volo destinazione Barcellona, grazie all’inserimento degli spagnoli (a trattativa chiusa) che hanno offerto al Bordeaux una proposta superiore economicamente. Di Francesco proverà per la prima volta il tridente Kluivert, Dzeko e Perotti. A centrocampo scelta la fisicità: accanto a De Rossi ci saranno Strootman e Cristante. Olsen giocherà la prima da titolare tra i pali. Modulo sperimentale invece per Valverde orfano dei big ancora in vacanza. Malcom è pronto a prendersi una maglia da titolare nel 4-4-2 blaugrana.

Altre partite. Aprirà il programma l’affascinante sfida tra Manchester United e Real Madrid, sfida in programma alle 2 italiane. Mourinho che ha subito una pesante sconfitta dal Livepool di Klopp si è detto deluso dal mercato messo in pratico dalla dirigenza e dalle lunghe vacanze dei nazionali che non stanno permettendo al tecnico portoghese, di preparare la stagione al meglio. Domani sarà il turno invece del derby londinese Arsenal-Chelsea e di Benfica-Lione.

error: Content is protected !!
P