News

Sentenza Uefa: tre giornate a Buffon per il dopo Real-Juve. Roma: due trasferte vietate e 50mila euro di multa

L’espulsione nel finale di Real-Juve e le pesanti parole nel posto gara contro l’arbitro Oliver sono costate a Buffon tre turni di squalifica in campo europeo per la prossima stagione. Lo ha deciso l’Uefa che ha usato la mano leggera nei confronti dell’ex portiere della Juventus che così dovrà saltare le prossime tre partite di Champions League nel caso dovesse firmare per i francesi del Psg. Tre giornate è il minino che il portiere poteva aspettarsi e rientravano nelle possibilità (certe) di squalifica, perché l’Uefa, in virtù delle ulteriori dichiarazioni post gara, poteva calcare la mano e non l’ha fatto, “salvando” così la prossima stagione di Buffon e lo stesso Psg che, nel caso di ingaggio, perderebbe il suo numero uno solo per le gare della prima fase a gironi. Adesso manca solo la chiusura dell’accordo, già raggiunto tra le parti: contratto di due anni a otto milioni a stagione. E per Buffon presto potrà iniziare la nuova stagione sotto la torre Eiffel.

QUI ROMA Pesante invece la condanna per la Roma in seguito agli incidente pre gara a Liverpool nell’andata delle semifinali di Champions. Scontri nei quali  è rimasto gravemente ferito il tifoso irlandese Sean Cox. Alla Roma è stata inflitta una multa di 50mila euro e vietate le prossime due trasferte europee. Per il secondo turno è prevista la sospensione condizionale.

error: Content is protected !!
P