News

Premier / ManCity, marcia trionfale. Il Tottenham allontana la crisi e blinda il quarto posto

Simone Dell’Uomo

Prosegue meravigliosamente la marcia trionfale del Manchester City, che vince anche a Swansea e conquista la sua 15sima vittoria consecutiva. Record straordinario quello di Guardiola, che ha costruito un team che con ogni probabilità riscriverà la storia del calcio inglese. In Galles ancora decisivo David Silva, forse la freccia tecnicamente più prelibata dell’arco di Pep, autore di una doppietta; a segno anche De Bruyne e Kun Aguero. Da domani i citizens prepareranno il big match di sabato, quando all’Etihad affronteranno un ritrovato Tottenham. Proprio gli Spurs trovano la loro terza vittoria consecutiva, seconda casalinga in Premier, battendo anche il Brighton: decide un gol fortunoso di Aurier, che sbaglia un cross e trova il sette della porta avversaria, e una zuccata dell’inarrestabile Son a pochi minuti dalla fine. Con il successo odierno gli Spurs scacciano la crisi autunnale e ritrovano il quarto posto in classifica, sfruttando i passi falsi di Liverpool e Arsenal. Clamoroso quello dei reds, che non va oltre allo 0-0 col West Brom, team difficilissimo da scardinare per la sua nota organizzazione difensiva; 0-0 anche per i gunners, nel derby col West Ham. Buonissimo fin qui il lavoro di Moyes alla guida degli Hammers: dopo l’1-0 al Chelsea, arriva un altro punto interno con una big, sfiorando anche la vittoria grazie ad una traversa colpita da Hernandez in zona Cesarini. Vince anche lo United, che resta in scia del City grazie a Lukaku: Bournemouth battuto 1-0 sotto la pioggia di Old Trafford. Prosegue il momento d’oro del Leicester, che bissa il successo di Newcastle conquistando anche la Manica: 4-1 esterno a Southamthon, strepitoso Mahrez. Vince anche lo stesso Everton di Allardyce: 1-0 al St James’ Park, timbra Wayne Rooney.

error: Content is protected !!
P