News

Serie A: primo squillo Genoa. Cade l’Atalanta. Ok Fiorentina e Bologna

Dopo i botti di ieri, con la vittoria della Lazio a Torino contro la Juventus e il successo del Napoli all’Olimpico contro la Roma, in attesa del derby di stasera a San Siro, altra giornata densa di significati in serie A. Il risultato più eclatante è quello della Sardegna Arena dove si sveglia il Genoa che batte per 3-2 il Cagliari. La sblocca Galabinov poi il raddoppio di Taarabt nel primo tempo. Pavoletti riaccende le speranze dei sardi in avvio di ripresa prima che Rigoni riporti a +2 il Grifone. Nel finale Joao Pedro alimenta ancora le speranze dei sardi, ma la difesa genoana resiste e conquista tre punti d’oro in chiave salvezza portandosi a quota 5, mentre il Cagliari rimane  fermo a 6 e con tanti problemi da risolvere. Clamoroso il tonfo dell’Atalanta che cede di schianto a Marassi (3-1) contro la Samp. Cristante porta in vantaggio gli orobici poi, nella ripresa, si scatenano i blucerchiati. Zapata firma il pari, Caprari il sorpasso e Linetty chiude definitivamente la contesa. Una doppietta di Thereau rilancia la Fiorentina che al Franchi doma l’Udinese che nel finale trova il gol del 2-1 con Samir ma si ferma lì. Sassuolo e Chievo non si fanno male e si spartiscono la posta al Mapei (0-0). Pirotecnico il pari dello Scida tra Crotone e Torino (2-2): Rodhden porta avanti i calabresi, Iago Falque la pareggia prima del nuovo vantaggio calabrese con Martella. Quando il Crotone sembrava avviato verso la conquista dei tre punti è arrivato proprio allo scadere il pari granata con De Silvestri. Infine il Bologna regola in casa la Spal per 2-1. Poli e Salamon portano avanti Bologna e solo nel finale arriva il gol della bandiera dei ferraresi, ma i risultato non cambia. In virtù di questi risultati, questa la nuova classifica all’ottava giornata in attesa di Inter-Milan di stasera e del posticipo di domani tra Verona e Benevento.

Napoli 24, Inter (*), Lazio  e Juventus 19, Roma 15 (*), Sampdoria 14 (*), Torino 13, Milan (*) e Chievo 12, Fiorentina 10, Atalanta 9, Udinese, Cagliari e Crotone 6, Genoa e Spal 5, Verona 3 (*), Benevento (*) 0

error: Content is protected !!
P