News

Il Frosinone allunga, avanza il Benevento. Domani Verona-Spal

Nella 26a giornata di Serie B il Benevento sconfigge la Pro Vercelli per 1-0 grazie ad un calcio di rigore trasformato da Ceravolo. I giallorossi si portano in seconda posizione superando Verona e Spal che si scontreranno domani sera. Termina 1-3 tra Cittadella e Avellino. Passa in vantaggio la squadra di casa con Strizzolo (12′), successivamente Ardemagni ribalta la partita con una doppietta e infine Eusepi chiude la pratica. Paritá tra Spezia e Trapani: la squadra ligure si porta sul 2-0 grazie alla doppietta di Granoche, al 35′ accorcia Casasola e al 91′ Pagliarulo riporta la partita in paritá. Il risultato finale è 2-2. Il Perugia pareggia 0-0 con il Virtus Entella, portandosi in quinta posizione a pari punti con il Cittadella. Bari-Ternana finisce 3-1 con  i pugliesi agguantano la zona playoff scavalcando il Virtus Entella. Il Carpi vince 2-1 sul Brescia, con quest’ultima che resta ad un solo punto di vantaggio sulla zona playout. 1-1 tra: Salernitana-Cesena e Vicenza-Ascoli, con i biancorossi che si trovano momentaneamente fuori dalla zona playout. Rischia il Latina dopo il ko interno di venerdì contro il Novara. In vetta resta il Frosinone che con lo 0-0 di Pisa mantiene due punti di vantaggio Benevento. Domani sera si gioca Verona-Spal, rispettivamente terza e quarta in campionato, separate da un solo punto. Una sfida che per i veneti potrebbe significare in caso di vittoria aggancio in vetta.

Gianluigi De Angelis

error: Content is protected !!
P