News

Kalinic rinuncia alla Cina: “Resto alla Fiorentina”

Telenovela finita. Nicola Kalinic, in una intervista rilasciata alla stampa croata, ha annunciato di voler restare a Firenze. “Voglio restare con i viola, a Firenze mi trovo bene e continuerò con questa maglia”. Un bel colpo di scena, pensandoci bene, visto che proprio il nome di Kalinic era stato da giorni accostato al Tianjin Quanjian, la formazione cinese allenata dall’ex Pallone d’Oro Fabio Cannavaro. Niente Cina dunque e amore dichiarato per la maglia viola. “Ho deciso – aggiunge il croato – Voglio continuare a giocare in Italia , nel club dove milito da due anni e dove mi trovo bene. Sono grato al tecnico e ai compagni e voglio restare con loro. Ho sentito attorno a me molta pressione, non dal club, sia chiaro, e dico ufficialmente che non mi sono mai sognato di dire si alla Cina. Lo hanno scritto i giornalisti, ma io non l’ho mai detto. L’offerta era molto alto e qualche pensiero l’ho fatto – conclude – ma non ho mai preso seriamente in considerazione la proposta”. Parole di Nicola Kalinic. Sorride la Viola, che non dovrà cercare un altroattaccante. Per i sogni viola Kalinic è una garanzia.

error: Content is protected !!
P