News

Real col brivido. Ci pensa sempre Ramos

img_0571Il Real continua a dettare legge nella Liga, ma quanta sofferenza.  Il Madrid piega il Deportivo La Coruna sono al novantesimo grazie al solito colpo di testa di Ramos che permette a Zidare di tenere il Barcellona (3-0 all’Osasuna) a -6 e piazzare il 35esimo risultato utile di fila. In campo senza la BBC con davanti il rientrante Morata, il Real era partito subito bene grazie alla zampata dell’ex bianconero ma nella ripresa aveva subito l’incredibile rimonta dei galiziani in gol con una doppietta di Josebu.  Sofferenza fino al pari di Mariano, ma la vittoria è arrivata solo allo scadere. Perchè quando le cose vanno male ci pensa sempre lui, il capitano, che ci mette cuore e testa per un incredibile 3-2 che lancia in orbita Madrid. + 6 sul Barça e testa a Yokohama, al Mondiale per Club in Giappone che puó regalare a Zizou il tetto del Mondo. Torneranno i big a cominciare da Ronaldo e Benzema, oltre a Modrid e Kroos perchè in Giappone Madrid vuole scrivere la storia.

error: Content is protected !!
P