News

Il derby è giallorosso: la Roma schianta la Lazio

Il derby e giallorosso. Nella ripresa decidono Strootman e Nainggolan che lanciano la Roma alle spalle della Juventus.  Meglio la Lazio nel primo tempo, più compatta, aggressiva a dispetto di una Rona più compassata ma che peró non ha mai subito piu di tanto i biancocelesti. Sale col passare dei minuti la Roma ma lo 0-0 non si sblocca. Unico dubbio alla mezz’ora quando Biglia manda giù Peres. Banti ci pensa poi concede il rigore alla Roma per poi ripensarci dopo colloquio con l’assistente. Giusto così. Ripresa sugli stessi standard con la Lazio che peró soffre la catena di sinistra giallorossa. Dzeko fa una cosa pazzesca di testa ma Marchetti salva. Per sbloccare lo 0-0 ci vuole un grossolano errore di Wallace che perde palla in uscita sull’attacco di Strootman che solo davanti alla porta infila Marchetti in uscita. Parapiglia dopo il gol. Ne fanno le spese lo stesso olandese (ammonito) e Cataldi (espulso dalla panchina). Rabbiosa la reazione biancocelete ma è la Roma a chiudere i giochi a meno di quindici dalla fine con una gran botta di Nainggolan da fuori che trova impreparato Marchetti. La Lazio non si arrende ma il colpo è mortale e il finale non riserva altre emozioni. Vince la Roma che aggancia il Milan (2-1 sul Crotone) e torna a -4 dai campioni d’Italia. Per la Lazio qualche riflessione, è partita benissimo ma doveva avere la forza di graffiare. Poi è uscita fuori la Roma con la sua qualitá e ha messo il sigillo sulla stracittadina.img_0577


 

error: Content is protected !!
P