News

Atletico e Real, fate il vostro gioco

img_0383È il giorno del derby. Domani alle ore 20,45 si gioca il big match della dodicesima giornata di Liga. Il palcoscenico è quello dello stadio Vicente Calderon, in campo Atletico e Real Madrid, di nuovo faccia a faccia Simeone e Zidane. L’Atletico è quarto in classifica con 21 punti, ma è reduce dal pesante ko contro la Real Sociedad. Il Real invece è primo con 27 punti e viene dal 3-0 contro il Leganes. Nonostante la classifica, parte favorito l’Atletico che puó contate sull’apporto della sua calda tifoseria. Ma chi rischia di piu è sempre l’undici di Simeone che è già lontano sei punti dalla vetta e in caso di sconfitta piomberebbe a -9, mentre il Real non vuole lasciare il passo ai cugini per non vedersi scavalcare in testa dal Barcellona (oggi a -2) che nel pomeriggio riceve il Malaga.

Tranquillo Zidane: “Siamo pronti per il Derby. Conosciamo bene l’Atletico così come loro conoscono bene noi, sappiamo cosa ci aspetta al Calderon”. Deciso il Cholo Simeone: “Prima sapevamo di essere inferiori al Real, ma in questi anni abbiamo lavorato e oggi siamo alla pari. E vogliamo vincere”. Solo un dubbio per Simeone legato a Antoine Greizman, infortunato con la naziopnale francese, ma ci sará, ma se non dovesse farcela è pronto Fernando Torres. Complicata invece la situazione per Zidane che deve fare a meno di Morata, Kroos e Casemiro, mentre dovrebbero recuperare Kovacic e Benzema. Questi probabili schieramenti.

Atletico Madrid: (4-4-2) Oblak, Juanfran, Savic, Godin, Filipe Luis, Saul, Koke, Gabi, Carrasco, Gameiro e Greizmann.

Real Madrid: (4-2-3-1) Navas, Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo, Modric, Kovacic, Bale, Isco, Ronaldo, Benzema.

È l’ultimo derby di Liga che si gioca al “Calderon poi l’Atletico traslocherá nel nuovo stadio. Motivo per salutare alla grande il vecchio stadio e cancellare le amarezze di Champions per l’Atletico. Motivo per allontanare forse definitivamente i rivali dalla corsa alla Liga e per dimostrare che ancora una volta il più forte è il Real. Ronaldo e Ramos contro Griezmann e Loke, appunto Zidane contro Simeone. Atletico e Real, fate il vostro gioco. È ora di cominciare.

error: Content is protected !!
P