News

Juve, buona la prima: basta Chiellini per domare il Parma

 

Augusto Riccardi

Buona la prima per la Juventus, che nella gara d’esordio della Serie A 2019/20 batte di misura il Parma per 1-0 allo stadio Tardini con la firma di Chiellini sui primi tre punti della stagione. Assente in panchina il tecnico Sarri, costretto a rimandare il suo esordio bianconero per una polmonite (al suo posto il vice Martuscello). È dunque il difensore azzurro a segnare il primo gol del nuovo campionato e a portare in vantaggio la Juventus, già al 21′ con una deviazione su corner di Douglas Costa. Sfortunato per tutta la gara Ronaldo, che si vede annullare il raddoppio al 34′ per un fuorigioco millimetrico e non riesce a finalizzare le numerose occasioni da rete create: Sepe si fa trovare sempre pronto e tiene in partita i suoi fino alla fine. Comunque un buon Parma, che tiene testa ai campioni d’Italia con 3-4 buone conclusioni e le ripartenze di Gervinho e Inglese a creare pericoli. Ottima la prestazione dei ducali e aggressiva la reazione per recuperare, senza esito, il risultato. Il secondo tempo paga caldo e stanchezza da parte di tutti e regala l’esordio italiano a Rabiot. Un solo acuto al 60′ per Higuain, schierato da titolare, mentre Dybala resta in panchina per tutta la gara.

 

error: Content is protected !!
P