News

Domani Milan-Napoli. Ancelotti: “Match fondamentale”. Torna Koulibaly, Allan out

Francesco Raiola

Sembra essersi chiuso il caso Allan definitivamente e a decretare la parola fine è stato Carlo Ancelotti nella conferenza stampa alla vigilia di Milan-Napoli. “Allan non è tra i convocati di domani perché la sua settimana è stata travagliata e non era tranquillo. Si è allenato poco e preferisco recuperarlo per il match di martedì di Coppa Italia.  La cosa certa è che Allan resta a Napoli. Lui è fondamentale per noi, lo è sempre stato. Diverso è il discorso per Rog, che non è convocato perché ha subito un colpo, ma la sua cessione in prestito è probabile, ma alle condizioni del Napoli, non di altri. Il Napoli non ha l’obbligo di cedere nessuno. Il PSG ha fatto un’offerta importante, il Napoli ha valutato secondo le proprie esigenze e il giocatore ha capito. Non ci saranno problemi.” Sulla gara di domani Ancelotti è convinto che non si ripeteranno i cori del 26 dicembre:”Sarà una partita emozionante. Sono sempre contento di tornare a San Siro, in uno stadio che mi ha dato molte emozioni, e incontrare Rino Gattuso e altri amici”. Sul cambio Higuain-Piatek: “Arriva un giocatore molto motivato, giovane. È un cambio che può andare bene ad entrambi”. Sul doppio round contro il Milan, Ancelotti distingue le sfide:”La sfida di campionato ci vede parecchio distanziati, mentre martedì è ad eliminazione diretta. Ci teniamo ad entrambe e la formazione di domani sarà la migliore perché vogliamo continuare a far bene”. Sulla partita di domani, Ancelotti conferma il recupero di Hamsik ed elogia ancora Fabiàn Ruiz:” È un giocatore completo. Non sarà mai Pirlo, Allan, Hamsik, ma Fabiàn. Un giocatore moderno,che può giocare in tutti i ruoli del centrocampo e in rosa ne abbiamo tanti eclettici, come Zielinski e Verdi e questo aumenta il valore della rosa”. Domani ritorna anche Koulibaly in campo e di nuovo a San Siro e molti tifosi chiedono di dargli la fascia di capitano:”Non lo so, ma preferisco non enfatizzare questa cosa. Il capitano è Hamsik, e il suo vice è Insigne e se non giocano entrambi ci sono Callejon ed Albiol”. Sulle voci di mercato che rincorrono Lozano e Fornals, Ancelotti non svia:”È un ottimo giocatore che seguiamo, fa parte di una lista, come anche Fornals, vedremo a giugno…”.

Il Calcio Napoli è offerto dal Ristorante Casina Casina, via Litoranea 23/b a Torre del Greco
Per la partita di domani, conferma per Meret tra i pali, a destra ballottaggio Hysaj-Maksimovic, con Koulibaly e Albiol centrali e Ghoulam a sinistra. A centrocampo probabile conferma del centrocampo che ha battuto la Lazio con Callejon, Fabiàn Ruiz, Diawara e Zielinski, con l’unico dubbio del rientrante Hamsik. In attacco accanto a Milik, in forma strepitosa, probabile rientro di Lorenzo Insigne.  Fischio di inizio alle 20.30. Arbitro il sig. Doveri di Roma.
error: Content is protected !!
P