News

La Lazio stende il Monza ed è seconda: decide il baby Romero

Nella foto: Maurizio Sarri (foto di SALVATORE FORNELLI)

Guglielmo Guidi

Una partita complicata per la Lazio che alla fine la spunta sul Monza grazie al prio gol in serie A del diciassettenne Luka Romero nella parte discendente della ripresa. Il Monza non ha demeritato, ha affrontato la Lazio con personalità e spirito di sacrificio. Provedel deve subito smanacciare fuori una conclusione du Colpani che poco dopo serve un pallone d’oro in area a Petagna che di tacco la mette dentro. Ma dopo un consulto al Var il gol viene annullato per posizione irregolare dell’ex Napoli. Tutta qui la prima frazione.

Stesso canovaccio nella ripresa, con il risultato che però si sblocca a venti dalla fine quando il baby Romero ribadisce in rete una corta respinta di Di Gregorio su conclusione di Pedro. E’ il gol che decide la partita e regala alla Lazio il secondo posto in classifica. I biancocelesti agganciano il Milan e sono a meno otto dalla capolista Napoli.

error: Il contenuto è protetto !!
P