News

La Lazio è Immobile dipendente

Nella foto: il tributo della Nord a Ciro Immobile (ph: Fornelli/Keypress)

Che sia una Lazio Immobile dipendente è fuori discussione. Troppo incisiva la presenza in campo del bomber partenopeo. Quella contro la Juve all’Olimpico, è una sconfitta che pesa, visto che i biancocelesti non perdevano in casa dal 12 dicembre del 2020 (2-1 con il Verona). Fino a ieri sera, la Lazio aveva la seconda miglior striscia d’imbattibilità interna d’Europa, seconda solo all’Inter, a quota 22. Ma la nota è proprio l’assenza di Immobile, premiato quale miglior marcatore nella storia biancoceleste. In quindici partite di campionato senza Ciro, solo 4 successi, poi 4 pari e 7 sconfitte. Indispensabile recuperarlo per e prossime gare, in Coppa contro la Lokomotiv Mosca e poi contro il Napoli al “Diego Armando Maradona”. Con Ciro in campo, è un”altra Lazio. Per questo Sarri spinge per averlo in campo quanyo prima.

error: Content is protected !!
P