News

Bundes. Bayern in testa, manita al Leverkusen

dal nostro corrispondente

Dimitrios Dimoulas

MONACO DI BAVIERA L’incontro tra Leverkusen e Bayern alla BayArena è stato il match clou della ottava giornata della Bundesliga. Le aspirine non sono riuscite a fermare il rullo compressore dei bavaresi e hanno subito una pesante sconfitta (1-5). Il solito “noto” Robert Lewandowski ha firmato una doppietta, poi il gol di Thomas Mueller e l’altra doppietta di Serge Gnabri ad esaltare la formazione di Julian Nagelsmann che riomane in testa della classifica. “Cinque reti in 45 minuti, e il risultato finale mostra che incredibile calcio abbiamo giocato”, ha detto al fine della partita il capocannoniere polacco. Un altro cannoniere ha mostrato sua classe sabato pomeriggio alla Signal Iduna Park: Erling Haaland ha segnato due reti regalando la vittoria del Borussia Dortmund contro il Mainz, mentre il capitano Marco Reus ha aperto le marcature. I gialloneri sono al secondo posto della classifica, un punto dietro la capolista Monaco. Fanalino di coda rimane il Greuther Fuerth. La squadra dalla Franconia è stata sconfitta dalla neopromossa Bochum per 1-0 e rimane con un solo punto in classifica.  Questo è il quadro della ottava giornata: Augsburg-Arminia Bielefeld 1-1, Union Berlino-Wolfsburg 2-0, Greuther Fuerth-Bochum 0-1, Francoforte-Hertha Berlino 1-2, Leverkusen-Bayern 1-5, Dortmund-Mainz 3-1, Hoffenheim-Colonia 5-0, Fribourgo-Lipsia 1-1 e Moenchengladbach-Stoccarda 1-1. 

error: Content is protected !!
P